"A me interessa il viaggio ma anche le sue diramazioni. A me interessano le sfaccettature e i dettagli. Sprofondare nell'arte suave per riemergere di una sostanza fresca, contaminata dalle opportunità del sentire "marziale". Questo è il mio personale viaggio verso la "nera", questo è il mio piccolo contributo alla comunità del Jiu Jitsu."

mercoledì 17 novembre 2010

Sasae Tsurikomi Ashi

(Sasae=trattenere, bloccare; Tsuri=pescare; Comi=sotto; Ashi=piede, gamba)
Sasae Tsurikomi Ashi è una di quelle tecniche che mi ha da subito conquistato.
Essa non compromette troppo la postura, non si danno le spalle all'avversario ed è possibile eseguirla tirando  in avanti oppure eseguendo un piccolo passo in avanti per poi roteare sul proprio asse (quest'ultima, in realtà, è la tecnica Hiza Guruma).
Una tecnica versatile che può essere eseguita anche senza kimono.
Sasae-tsuri-komi-ashi si traduce con bloccaggio del piede sollevando (pescando).
È una tecnica di gamba di piccola ampiezza.
Non occorre una grande forza, ma è necessaria una certa energia per la sua riuscita e, naturalmente, di un'ottima coordinazione e scelta di tempo.

Principi e tecniche come le prese e gli squilibri, sono assai ardue da comprendere e padroneggiare ma i video qui proposti possono venirci in aiuto.

Qui, eseguita portando in avanti l'avversario:


Qui, con un "leggero" sacrificio, eseguita dal grande Muneta:


Una versione, anche se non molto pulita, senza GI:

2 commenti:

  1. anche questa è una versione senza gi!!XD http://www.youtube.com/watch?v=idxnkqRprm0
    ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fantastico, soprattutto nella posizione 2 su 1 (2 on 1) come suggeriscono i russi. Ottima davvero!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...