"A me interessa il viaggio ma anche le sue diramazioni. A me interessano le sfaccettature e i dettagli. Sprofondare nell'arte suave per riemergere di una sostanza fresca, contaminata dalle opportunità del sentire "marziale". Questo è il mio personale viaggio verso la "nera", questo è il mio piccolo contributo alla comunità del Jiu Jitsu."

venerdì 20 maggio 2011

Troppe leziosità

Ryan Hall vs Augusto ‘Tanquinho’ Mendes
World Pro 2011 - cat. -65kg


Prima ancora che conoscessi l'esito dell'incontro, già mi ero espresso a riguardo.

Ammiro Ryan Hall fin dai suoi esordi. Con il suo "esperimento" cercava di finalizzare tutti gli avversari tramite il suo micidiale Sankaku Jime, grazie anche alla sua indiscussa capacità di applicare una guardia inversa degna di un vero circense.
Ma avrei formulato tale giudizio anche se fosse stato un altro campione anche più titolato di Hall.

Non mi eccitano molto gli atleti che dopo appena 3 secondi poggiano le chiappe a terra. Con tale atteggiamento non riconosco il Jiu Jitsu anzi, lo disconosco, anzi, non vorrei affatto praticarlo.

Hall cerca immediatamente la "De la Riva reverse guard" e, nonostante la difesa da parte di Mendes, continua ad applicare le varianti possibili da questa posizione senza mai accennare a quella che, forse, sarebbe stata una semplice possibilità: un single-leg guard.

Naturalmente, prima di una competizione si preparano strategie, tattiche e si collaudano quelle tecniche con cui si è a più agio tuttavia l'esasperazione delle stesse strategie porta ad una staticità, ad una rigidità mentale secondo me estesa ed evidente.
Certo, tutto ciò potrebbe trovare una spiegazione proprio nella tensione dell'evento sportivo, dove si cerca di capitalizzare anche un solo vantaggio per portare a casa il risultato. Appunto, conquistato in questo modo, io che sono un mero spettatore, non trovo gioia né diletto, né tantomeno fonte di ispirazione.
Probabilmente, ho solo scelto il match sbagliato...

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...